arancioopaco-04
superbonus-02

Paolo Bandini Architetto   |   Via Giovanni Battista Magnaghi 1/18 16129 Genova (GE)   |   Tel. 010 868 4978   | 

Mail. archipaolobandini@gmail.com   |   P.IVA 03370650107

Paolo Bandini ​Architetto

Piano del colore Ventimiglia

 

© 2021 Paolo Bandini Architetto


facebook
instagram
linkedin
VENTIMIGLIA

 

Localizzazione: Ventimiglia (IM)

Committente: Comune di Ventimiglia (IM)

Lavoro: Riqualificazione urbana - ​Piano del colore Ventimiglia 

Data: 2009-2011

Importo di lavori: /

Progetto: Progetto esecutivo, definitivo, direzione lavori

Collaboratori: Arch. A. Costanzo, 

Arch. A. Paini .

Impresa: /

Categoria opera (tavola z-1): E-20

44_1611660890511123344tavola-1tavola2

<<< Tavole progetto

Descrizione

Gli interventi di conservazione e restauro delle facciate dipinte dell’edilizia storica coinvolgono non solo i manufatti, come singola espressione di cultura, ma anche le diverse aggregazioni che costituiscono il paesaggio urbano o che, in senso più ampio, caratterizzano un territorio.

Per questo motivo, il “Progetto del Colore” ha affrontato il tema della conservazione del colore storico, a tutti i livelli scalari, al fine di creare una massa critica conoscitiva che costituisca la base documentale cui attingere per una corretta proposta d’intervento sul costruito.

Ne consegue, che nel presente lavoro si è assunto come valore fondante il ruolo del rilevamento, inteso come processo di conoscenza globale, pluridisciplinare a approfondita del colore comprendente sia l’aspetto “estetico” che l’aspetto “tecnico” dello stato di fatto dell’edilizia storica alle varie scale.

Tra le indagini svolte alla scala territoriale, quelle riferibili al contesto costruito (indagine fotografica d’insieme, strumenti urbanistici vigenti, dati statistici), al contesto storico (indagine archivistica, cartografica e bibliografica).

Tra le indagini svolte a scala urbana, quelle riferibili al contesto naturale (indagine esposizionale), al contesto costruito (valori coloristici di contesto, rilievo architettonico dei fronti urbani, individuazione delle tecniche costruttive) ed al contesto storico (indagine fotografica storica ed attuale dell’ambito del “Progetto del Colore”).

Tra le indagini svolte a scala edilizia, quelle riferibili al contesto costruito (rilievo architettonico, del colore, del degrado della singola facciata e del sistema decorativo) ed al contesto storico (analisi mineralogiche e di laboratorio dei supporti e delle coloriture).

Il percorso logico che porta alla progettazione, realizzazione e monitoraggio di un intervento su di una facciata dipinta è stato quindi suddiviso in diverse fasi ognuna delle quali ha caratteristiche peculiari ma è strettamente correlata alle altre con le quali condivide i criteri e talvolta i metodi.

 

Le fasi individuate sono le seguenti: 

 

I FASE:     ELABORAZIONE DEL SISTEMA DI SCHEDATURA

II FASE:     IL RILIEVO DEL COSTRUITO

III FASE:     LA DIAGNOSI DEL COSTRUITO

IV FASE:     IL PROGETTO D’INTERVENTO

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder