arancioopaco-04
superbonus-02

Paolo Bandini Architetto   |   Via Giovanni Battista Magnaghi 1/18 16129 Genova (GE)   |   Tel. 010 868 4978   | 

Mail. archipaolobandini@gmail.com   |   P.IVA 03370650107

Paolo Bandini ​Architetto

Realizzazione di un complesso residenziale

© 2021 Paolo Bandini Architetto


facebook
instagram
linkedin
6

Localizzazione: Chiavari (GE)

Committente: Proposta al Comune di Chiavari (GE)

Lavoro: Realizzazione di un complesso residenziale e commerciale

Data: 2009 - 2012

Importo di lavori: 15.000.000 €

Progetto: Studio di fattibilità

Collaboratori: /

Impresa: /

Categoria opera (tavola z-1): E-07

d1CHV-5COPIACHV-7CHV-8CHV-10CHV-12CHV-14CHV-15CHV-16

<<< Render

Descrizione

Lo studio ha per oggetto una area urbana del Comune di Chiavari, ubicata in adiacenza al cimitero cittadino. Tale area è stata, in ragione della posizione, in parte sottoposta a vincolo cimiteriale che ne ha impedito fino ad oggi ogni trasformazione, in applicazione delle vigenti normative, caratterizzandosi di fatto come un “vuoto” urbano .L’area in oggetto, divenuta centrale in conseguenza allo sviluppo urbanistico della città, è prevalentemente pianeggiante con una porzione sul lato nord caratterizzata da un declivio terrazzato. Gode di una favorevole esposizione geografica che garantisce standard qualitativi idonei all’insediamento residenziale con particolare rilevanza per i fattori di soleggiamento e ventilazione.Il progetto, seppur nei limiti derivanti dal livello di approfondimento richiesto dal Comune di Chiavari, indica le linee guida di un nuovo insediamento residenziale in grado di garantire un elevato standard qualitativo degli edifici ed una complessiva valorizzazione dell’area di intervento. La necessità, espressa dal Comune di incrementare l’offerta residenziale, si unisce ad un disegno di assetto coerente con le aspettative espresse dalla Città in termini di immagine urbana di pregio.

Nella parte posta ad est di Via San Pio X sono previsti degli interventi di edilizia residenziale. Tali interventi potranno assumere caratteristiche tipologiche diversificate in sintonia con le esigenze abitative espressa dal Comune che orientano verso scelte dimensionali volte all’offerta di alloggi di piccolo taglio adatti per ospitare un’ampia gamma di utenti tra i quali persone anziane o giovani coppie. L’assetto generale prevede una edificazione nella zona pianeggiante, ove risultano collocati quattro edifici residenziali di edilizia convenzionata che si sviluppano su quattro piani con quattro alloggi per piano (due da 52 mq. di slp e due da 68 mq. di slp.), ed una edificazione in un’area di versante terrazzato ove sono previsti e due edifici articolati su due piani con quattro alloggi per piano (52 mq. di slp.). Le caratteristiche delle residenze possono essere ricondotte, in questa fase, ad una edilizia convenzionale con strutture portanti in c.a. e murature di tamponamento in laterizio con camera d’aria isolante.

Sotto ciascun edificio sono situate le autorimesse per i box che garantiscono il soddisfacimento degli standard abitativi contemporanei. Nella parte ovest del lotto, è previsto un parco urbano di circa 20.000 mq, utilizzato come spazio di sfogo e di  urbano per tutto il complesso.

 

a1

Superficie dell’area: 47.000 mq. | Superficie totale costruito 12.600 mq. | Superficie commerciale: 840 mq. | Superficie servizi: 400 mq. | Superficie residenziale: 6.460 mq. | Superficie parcheggi: 4.900 mq. | Volume totale costruito: 37.800 m3. | Altezza totale: 20 mt.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder